Il Gruppo Basso prosegue la riqualificazione del parco “Milano Est”

worldshoppingcenter by Retailtrend.it (14 gennaio 2019) – Continua lo sviluppo del Parco Tecnologico “Milano Est”, di proprietà di Lefim-Gruppo Basso che si è fatto carico della riqualificazione e commercializzazione dell’intero stabile.

Giovedì 18 gennaio, infatti, verrà inaugurato nello stabile di Peschiera Borromeo il nuovo punto vendita Würth , gruppo attivo a livello globale principalmente nella vendita all’ingrosso di prodotti e sistemi per il fissaggio ed il montaggio.

Il nuovo punto vendita di Peschiera Borromeo – spiega il responsabile Würth Roberto Montanari- fa parte di una strategia di espansione commerciale della vendita retail che la nostra azienda e il nostro gruppo sta implementando negli ultimi 10/15 anni. Questo ci ha permesso di avere, ad oggi, 145 punti vendita in Italia e 22 in Lombardia”.

Fondata nel 1945, con sede a Künzelsau in Germania, Würth oggi è una realtà presente nel panorama internazionale, in ben 84 paesi con più di 400 aziende e 76.000 collaboratori, affermata come sinonimo di qualità ed innovazione con oltre 125.000 prodotti di gamma tra cui minuteria metallica e plastica, utensileria a mano, elettrica e pneumatica, prodotti chimici, abbigliamento ed attrezzatura antinfortunistica, sistemi di immagazzinamento ed allestimenti per officine.

«Peschiera Borromeo è stato un investimento considerevole per la nostra azienda – commenta Simone Dal Sie di Lefim Gruppo Basso – nel quale però, abbiamo sempre creduto profondamente data la strategicità del luogo e la versatilità dell’immobile. Annoverare tra i nostri clienti un marchio prestigioso come Würth, conferma le nostre aspettative. Questa nuova apertura, inoltre, amplia notevolmente la scelta merceologica del Parco Milano Est, offrendo alla clientela un nome solido ed affidabile».

Ora l’arrivo di Würth, con l’inaugurazione ufficiale del 18 Gennaio, darà nuovo impulso all’intera area, in una zona decisamente strategica, sia in termini logistici che come bacino d’utenza.

L’intero complesso di Peschiera Borromeo, oltre ad offrire la possibilità di locare gli ultimi spazi sfitti, risulta ad oggi ottimale, per investimenti a reddito, poiché assicura tenant di rilievo, contratti garantiti nel tempo e nessuna manutenzione straordinaria da effettuare.

Il Parco Tecnologico di Peschiera Borromeo, alle porte di Milano, è ubicato sul fronte S.S.415 “Paullese”, asse di collegamento Milano-Cremona a soli 5 km dall’aeroporto di Milano Linate. I 18.200 mq di area sui quali sorge il fabbricato, godono dunque di ottima visibilità, unica nel territorio dell’hinterland Milanese, risultando idoneo ad accogliere attività produttive, uffici nonché attività della ristorazione e della GDO. 

Precedente Joint venture tra Sonae Sierra e Peter Korbačka per acquisire 3 centri commerciali in Spagna

Lascia un commento

*